Questo è il sito web di Stefano Franceschi, istruttore cinofilo.

Il tipo di addestramento che utilizzo è basato sul rinforzo positivo, cioè si basa sul premiare i comportamenti che vogliamo rinforzare del cane, in modo che  non solo si comporti in modo educato ma provi anche piacere nel farlo. Presso i miei  centri di addestramento è possibile dedicarsi a numerose attività che vanno dall’educazione di base ad attività come l’Agility Dog e  l’Obedience,sia a livello amatoriale che a livello agonistico. Ecco un video di presentazione

              

 

-------------------------------------------------------------------------

12 e 13 Dicembre Stage con Michaela Cerna sulle Tecniche di salto

 

 La mia passione per la cinofilia comincia con l’acquisto del mio primo cane, un Labrador nero di nome Otto. Grazie alla sua versatilità, comincio a praticare subito diverse discipline sportive come l’Agility dog, i Working Test per Retriever e l’Obedience .Per affinare le mie conoscenze sia dal punto di vista teorico che da quello pratico nel 2004 mi iscrivo anche al corso di Laurea “Tecniche di allevamento del cane di razza ed educazione cinofila”, e contemporaneamente inizio a collaborare con il centro di addestramento ACP Cecina Dog, seguendo i corsi di Educazione di base. Nel 2007 arriva in famiglia anche Polly, una femmina di Border Collie presa dall’amico e istruttore di Agility  Gianni Orlandi; anche con lei comincio da subito l’addestramento per l’Agility e l’Obedience(quest’ultimo con l’aiuto dell’istruttrice Anna Maria Cini). Nel frattempo proseguo gli studi universitari,e nel 2009 finalmente arriva la Laurea, con votazione di 103/110; parallelamente seguo anche il Master universitario in “Istruzione Cinofila”.Frequento inoltre numerosi stage con i migliori istruttori del panorama internazionale, come Patrick Servais, Silas Boogk, Nicola Giraudi, Heidi Billkvan; Vittorio Papavero,ecc. Intanto comincia la carriera agonistica di Polly, che a solo 1 anno e 10 mesi arriva in Classe 3 di Obedience e a 2 anni e mezzo in 3° brevetto di Agility; nel 2010 Polly è l’unico cane in Italia a gareggiare nella massima classe di entrambe le discipline. Nel 2011 Stefano e Polly partecipano alle gare di selezione per il Campionato del mondo di Obedience, e riescono a ottenere ben quattro Eccellenti in quattro gare: sono così convocati dal selezionatore Giancarlo De Martini nella Squadra Nazionale Italiana di Obedience, per partecipare ai mondiali che si terranno a Parigi!!!

 

 

 

 

 

       News

 


 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
 
               Stefano Franceschi 339 5073331 e-mail stefran81@yahoo.it
Hit Counter